Beiträge

Fede e scienza nel segno della Cristianità.

L’Associazione dei Cavalieri di San Silvestro, con in testa il suo Rettore Presidente, Monsignor Luigi Casolini, si congratula con il suo Associato, Prof. Luigi Iavarone per il prestigioso incarico assunto dallo stesso nei giorni scorsi. Affermato ricercatore e Primo Tecnologo del Consiglio Nazionale delle Ricerche, il Professor Iavarone, infatti, sabato scorso è stato nominato ufficialmente Responsabile nazionale del Dipartimento "Università e Ricerca" della Democrazia Cristiana su proposta del Dottor Luca Agnesino, vice Segretario politico nazionale vicario del partito d'intesa con il Segretario nazionale, Dottor Angelo Sandri.  La nomina, che ha tutta l’aria di essere un vero e proprio riconoscimento alla professionalità e al prestigio culturale su scala internazionale del Professor Iavarone, è arrivata nel corso della riunione del Consiglio nazionale della Democrazia Cristiana riunitosi a Roma sabato 27 luglio 2013 ed i cui lavori sono stati coordinati dal Segretario politico nazionale Angelo Sandri, alla presenza di tutti gli attuali massimi esponenti del partito. “Ringrazio di cuore Monsignor Luigi Casolini – le parole, a caldo, del Professor Luigi Iavarone – che mi ha contattato personalmente per porgermi i suoi preziosi rallegramenti”. Il Rettore ha, infatti, telefonato all’illustre associato per complimentarsi con lui a nome proprio, del Consiglio di Presidenza, del Direttivo e dell’Associazione tutta. Laureato in Farmacia e abilitato alla professione di farmacista presso l'Università degli Studi "La Sapienza" di Roma, dopo una valida esperienza lavorativa presso l'Industria Farmaceutica Sigma Tau di Pomezia, Iavarone è stato Ricercatore presso il Centro Studi "Chimica del farmaco" del Cnr di Roma. In seguito ha ricoperto l'incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) del Cnr per le regioni Campania, Calabria, Sicilia e dei Centri Studi Cnr ubicati rispettivamente presso l'Università "La Sapienza" e l'Università "Sacro Cuore" di Roma. Attualmente, è Primo Tecnologo presso la Direzione Centrale Supporto alla Programmazione e alle Infrastrutture - Ufficio Supporto alle Partecipazioni Societarie e Convenzioni del Cnr di Roma. Dal 2000 è docente a contratto di Medicina del lavoro, Legislazione, Igiene e Sicurezza presso l'Università "La Sapienza" per il Corso di laurea in "Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di lavoro" - I^ facoltà di  Medicina. E’ Membro del Comitato Tecnico Scientifico Iceps (Istituto per la Cooperazione Economica Internazionale e i Problemi dello Sviluppo), Ong in stato consultivo presso l'Ecosoc (Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite) ed Ente Internazionalistico presso il Ministero Italiano degli Affari Esteri. Inoltre, è Membro del Comitato Scientifico per la Collana “Lavoro Etica Diritto” Aracne Editrice S.r.l. Ha scritto e pubblicato numerosi lavori in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro; tra i più significativi:“ Etica del lavoro e mobbing ” (P.Arbarello, S.Ferracuti, F.M.Gallo, L.Iavarone) - Ed. ARACNE,2012; “Il rischio incendio. Nozioni e tecniche per il Servizio di prevenzione e protezione e per gli addetti alla vigilanza aziendale. Gestione delle emergenze”(L. Abate, L. Iavarone, M. Mantovani) - Edizioni Internazionali CIC, 2005; “ La gestione dei rifiuti sanitari” (E. Curti, R. Ferraresso, L. Iavarone) - EPC libri, 2001; “ La tutela civile, penale ed amministrativa della sicurezza sui luoghi di lavoro” (R. Ferraresso, L. Iavarone) - EPC libri, 2000; “ La Strategia del Margine - Riflessioni sulla sicurezza del trasporto aereo” (R. Dentesano, L. Iavarone, G.B. Petti, A.C. Pezzopane, S. Silenzi) - Nuove Dimensioni, 2000; “ Sicurezza, Vigilanza e Informazione sui luoghi di lavoro” (R. Ferraresso, L. Iavarone, G.B. Petti) - Ufficio del Presidente CNR, 2000; “ La sicurezza nel laboratorio di analisi in accordo al D.L.vo 626/94”  (L. Iavarone, R. Ligugnana, E. Veneziale) -  International PBI S.p.A., 1995.