Beiträge

Insediamento Ambasciatore Mancini

 

L’11 aprile, in Roma, nello storico palazzo Borromeo, sede dell’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede, al termine delle credenziali presentate nella mattinata in Vaticano al Santo Padre, l’Ambasciatore Daniele Mancini e la sua gentile Consorte Anna Rita, hanno tenuto un ricevimento di saluto ai tanti amici e diplomatici convenuti in quel luogo, per rendere omaggio all’illustre diplomatico, appena insediato.

Una qualificata rappresentanza dell’Associazione, guidata dal nostro Rettore, ha preso parte all’Evento che è stato caratterizzato da un profondo spirito di amicizia.

Pur apprezzando la solennità del luogo e l’inatteso fuori programma offerto dagli sbandieratori di Gubbio -che nel giardino antistante il porticato del palazzo hanno rallegrato gli illustri ospiti- particolare apprezzamento deve ascriversi alla signorile ed affettuosa accoglienza riservata dai padroni di casa ai presenti, qualità che da sempre, contraddistingue i coniugi Mancini che onorano  la nostra associazione con la loro appartenenza, fin dalla sua costituzione.

Il Cancelliere Mascioli, il Console Famiglietti, i coniugi Diotallevi e gli Angelini tra le presenze notate.

La breve ma intensa permanenza nell’Ambasciata si è conclusa con la visita nella grande Cappella, situata al pian terreno  del palazzo ed  intitolata al Cardinal Borromeo.

All’Ambasciatore ed alla di Lui consorte, un rinnovato augurio di ogni meritato bene, certi che il periodo di permanenza nella prestigiosa sede diplomatica, sarà foriero di grandi soddisfazioni.