Beiträge

Giubileo Sacerdotale

Mercoledì 11 luglio,  festa di San benedetto, Patrono d'Europa, nella splendida cornice dell'antica Basilica Catterdale di Tivoli, di cui è Presidente del Capitolo,  il Rettore dell'Associazione ha celebrato il "Giubileo sacerdotale".

Pur volutamente privata, la cerimonia ha visto il Duomo  gremito di fedeli e di molti sacerdoti. Una piccola ma qualificata rappresentanza dei responsabili di tutte le Delegazioni Regionali Italiane ed il Servizio all'Altare  prestato dal "Collegio Liturgico", ha sottolineato con forza la  sentita vicinanza dell'Associazione  al Fondatore. La celebrazione,  animata dal coro e orchestra dell""Accademia Ergo Cantemus", che ha proposto la "Messa breve" di Gound, ha raggiunto momenti particolarmente commoventi soprattutto al suo termine quando, Mons. Rettore ha ripercorso le tappe dei 25 anni di Ministero fino ricordare l'importanza della nascita del Sodalizio che , in pochi anni, si è ramificato  in molte Regioni d'Italia ed in alcuni Paese d'Europa.

Al concorso di popolo che ha affollato la Chiesa, si è notata, tra i banchi,  la presenza discreta  di molte   Autorità,  venute a testimoniare l'affetto e la stima verso il sacerdote. Tra gli illustri intervenuti i  Sigg. Ambasciatori d'Austria e Bulgaria  presso il Quirinale, il Procuratore Capo della Repubblica ed il Comandante della Logistica dell'Esercito Italiano, la prof. Colao Caldoro, Presidente del Club della Sciienza .Venuto, per la circostanza dal Canada, il Sen. Giordano, Presidente della Commissione parlamentare per gli Italiani all'Estero.

Il giorno seguente , nella Monumentale Chiesa di san Silvestro, si è celebrata la S. Messa a ricordo della Prima Messa. Al termine, ha  fatto seguito un ricevimento nel giardino contiguo la Chiesa  ed al quale hanno preso parte tutte le persone intervnute per la lieta circostanz.a.

Un particolare e sentito  ringraziamento al Direttivo del Comitato d'Onore Giubilare, che con generosa abnegazione, ha contribuito a rendere la ceimonia più viva e partecipe. Degni di nota gli Associati, Cavaliere, Famiglietti, Goina e  Trainini.

L'Evento Giubilare che - che per ovvi motivi- ha visto solo una piccola rappresentaza dei membri dell'Associazione, verrà  solennemente celebrato insieme a coloro  che lo desidererenno, in occasione del Pellegrinaggio Nazionale Associativo, previsto per il 5/6 ottobre, nel Santuario della Corona, nei pressi di Verona e di cui, a tempo opportuno,  sarà comunicato in dettaglio il programma.