La Carità nella Cultura
Autorità Associative

La Carità nella Cultura

Nella splendida a prestigiosa cornice di Palazzo Ferrajoli, lunedì 28 settembre si è svolta la cerimonia di presentazione del nuovo sito dell’Associazione dei Cavalieri di San Silvestro che ha segnato anche la riapertura delle attività del Sodalizio.  

La nuova veste grafica, curata dalla Visiotour, si propone di essere più facilmente consultabile e più moderna, dando modo ai visitatori del web di poter navigare più piacevolmente tra le notizie, le foto e i comunicati del sodalizio silvestrino. 

 La serata, presieduta dal Monsignor Presidente, Don Luigi Francesco Casolini di Sersale, eccezionalmente “padrone di casa” nella residenza del Marchese Giuseppe Ferrajoli, si è aperta con un rinfresco di benvenuto curato dalla “DOC ITALY” magistralmente curato da Tiziana Sirna. Ed è proprio il Monsignor Presidente a dare l’avvio alla serata, condotta da Anthony Peth presentatore televisivo di La7 e Rai, elogiando l’operato svolto dai curatori  del nuovo sito web, in particolar modo l’Ingegnere Federico Cipollone e il Dottor Alessandro Bosco al quale è stata affidata la parol. Con capacità di sintesi e chiarezza ha introdotto  le novità del nuovo portale, aiutato dai moderni sistemi della tecnologia  .  

Al termine dell’intervento sono stati chiamati due sponsor, il cui concreto sostegno ha permesso la realizzazione della serata. A loro, la Presidenza ha conferito dei riconoscimenti associativi.In particolare,  allo chef Daniele Orieti, venuto per la circostanza da Malaga, la “Placca associativa” mentre la “Medaglia Onlus” all’imprenditore Beniamino Longobardi.  

 A seguire un delicato momento musicale curato dall’ “Accademia Ergo Cantemus” di Tivoli, e coordinato dall’impeccabile professionalità della dottoressa  Luana Frascarelli, che ha riscosso una profonda emozione tra gli astanti. Al termine si è proseguito con l’assegnazione delle tre borse di studio, ricavate dalla raccolta fondi di beneficenza, alle scuole della città calabrese di Sersale (Catanzaro) e ritirate dalla Dirigente Scolastica Professoressa Maria Brutto, accompagnata dal delegato dell’Associazione della Citta, il dott. Giorgio Versea. 

Il Console Onorario di Bulgaria, nonché Segretario Generale dell’Associazione Silvestrina, il Commendator Avvocato Gennaro Famiglietti, ha quindi condotto il momento più istituzionale della serata introducendo il primo intervento tenuto dal Principe Guglielmo Giovannelli Marconi che ha rivolto un indirizzo di saluto da parte del Prefetto Fulvio Rocco De Marinis, delegato dei Prefetti del Viminale nonché Vice Cancelliere dell’Associazione. A seguire sono state chiamate a intervenire l’Onorevole Mirella Cristina, componente della II Commissione Giustizia della Camera, e l’Onorevole Simona Vietina, componente della VII Commissione Cultura, Scienza e Istruzione della Camera, le quali hanno elogiato i fini dell’Associazione e incoraggiato a continuare sulla strada della solidarietà. L’ultimo intervento è dell’Ambasciatore di Bulgaria Todor Stoyanov il quale, dicendosi onorato di far parte dell’Associazione in cui ritrova amicizia e solidarietà, lo dimostra costantemente attraverso la sua continuativa presenza nella vita associativa. 

Al termine del momento istituzionale si è proceduto all’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria di beneficenza con la quale sono stati distribuiti alcuni premi ai fortunati vincitori. 

La serata si è conclusa con un momento conviviale sempre curato dalla DOC ITALY che ha servito delle prelibatezze d.o.c. di varie parti d’Italia. 

Ad impreziosire la serata sono intervenuti anche la Principessa Vittoria Giovannelli Marconi, consorte del Principe Guglielmo, il Professor Giuseppe Schlitzer, che è il direttore dell’Autorità di Informazione Finanziaria del Vaticano (da poco nominato dal Segretario di Stato Cardinal Pietro Parolin), il Duca Antonino D’Este Orioles e la consorte Baronessa Loredana Dell’Anno, il Barone Michele Biallo consigliere aulico dell’Associazione, il Marchese di Sersale e l’esperto di diritto nobiliare il Marchese Emilio Petrini Mansi della Fontanazza. Per il mondo militare sono intervenuti il Colonnello dei Carabinieri Giovanni Balboni, il Maestro Colonnello Leonardo Laserra Ingrosso direttore della banda musicale della Guardia di Finanza ed il Maggiore Daniele Diana Duranti cerimoniere dell’Aeronautica Militare e Capo del Cerimoniale della Delegazione Romana dell’Associazione che ha curato lo svolgimento dell’evento.  

Anche il mondo dell’arte, della cultura e dello spettacolo è stato autorevolmente rappresentato dall’attrice, conduttrice e direttore artistico Isabel Russinova accompagnata dal consorte il Conte Rodolfo Martinelli Carraresi, dall’annunciatrice e conduttrice televisiva Alessandra Canale, da Sara Iannone, presidente dell’Associazione “L’Alba del Terzo millennio”. Molti i delegati provenienti dalle varie Regioni e Comuni d’Italia  

La serata, nonostante le difficoltà logistiche dovute all’attuazione delle previste misure cautelative e sanitarie legate all’attuale situazione emergenziale sanitaria, dovendo garantire il distanziamento interpersonale e l’uso obbligatorio dei dispositivi di protezione individuale, si è tuttavia svolta serenamente riscuotendo il plauso e gli apprezzamenti delle circa cento persone intervenute. 

Comm. Magg. Dott. Daniele Diana Duranti

Guarda le foto dell’ evento