Raccolta fondi e premio alla solidarietà

Raccolta fondi e premio alla solidarietà

Gentili Amiche Amici e simpatizzanti tutti,
come sapete, nei giorni scorsi su esplicita richiesta degli interessati, abbiamo iniziato una raccolta fondi per l’acquisto di stampelle da donare ai giovani gambizzati nella guerra d’Angola.
Con la modica somma di 30 euro riusciremo a comprare due stampelle e farvi rientrare anche i costi di spedizione .
Tutto sarà monitorato con scrupolo ed attenzione.
Il testimonial dell’iniziativa è il giovane Arturo Mariani, di cui potrete approfondire il profilo visitando internet.
Come nello stile dell’Associazione, solo tra coloro che ci saranno stati vicini, ed a ricordo del piccolo gesto di solidarietà, al TERMINE DELLA RACCOLTA PREVISTA PER IL GIORNO DELLA SANTA PASQUA (4 aprile) verrà estratto un premio messo a disposizione da Doc Italy, unitamente ad un gioiello della nota artista Pola CREMA.
Inoltre, non appena l’allarme per la situazione pandemica sarà cessato – come già avvenuto a palazzo Ferrajoli per la donazione offerta per le “Borse di Studio” – sarà cura dei nostri amici beneficiati, di organizzare un evento aperto – primariamente- a coloro che avranno dimostrato solidarietà.
Naturalmente, non dimenticheremo tutti gli altri che sono stati accanto in altre occasioni e di cui si conserva chiara memoria
Infine, considerando il periodo pasquale, quanti vorranno ordinare per se e per i propri amici, le specialità messe a disposizione da DOC ITALY, potranno rivolgersi direttamente a loro che provvederanno alla consegna diretta dei prodotti di qualità( senza spese per Roma e litorale). Una piccola spesa aggiuntiva, per le spedizioni in altre Regioni.
NON ABBANDONIAMO i giovani in difficoltà ma, soprattutto, diamo testimonianza di vicinanza alle finalità caritative del Sodalizio che danno senso all’appartenenza ad esso.
Per eventuale donazione digitare il link e premere su: contribuisci:
https://splitted.it/camminiamo-oltre-i-limiti/
GRAZIE A COLORO CHE GIA SONO STATI VICINI ED A COLORO CHE LO VORRANNO.